lunedì 31 ottobre 2011

Giacca di lana rosa.



Questa giacchina era da tempo nel cesto in attesa di essere cucita e rifinita ma, chissà perchè, non mi decidevo..finalmente ho attaccato i  2 bottoni vintage e fatto le asole applicate. Il colore non è proprio tra i miei preferiti, ma la lana è bellissima e poi l'avevo già in casa..





I punti che ho scelto sono semplicissimi: maglia rasata ritorta
 e legaccio per i bordi.




I bottoni li ho trovati nella scatola e sono perfettamente in tinta, 
 però ne avevo solo due ma, essendo piuttosto grandi, 
possono bastare.




domenica 30 ottobre 2011

Scialletto multicolore

Ecco il mio scialletto scaldacollo appena finito, 
 nella versione multicolor..sempre con le 
spiegazioni di Lella







Questa volta
sulle punte ho applicato delle perle
 di legno tutte colorate.





 Il modello è sempre lo stesso..
 ormai si è rassegnato!







venerdì 28 ottobre 2011

Bracciale di rame a maglia (mini-tutorial)

Ho rifatto il bracciale di filo di rame fotografando i vari passaggi, 
visto che diverse persone mi hanno chiesto come ho fatto.  
Forse non sarà un vero e proprio tutorial, 
ma sicuramente è meglio della semplice
 spiegazione a parole!



Prima di tutto prepariamo la base che costituirà l'ordito  del  bracciale, 
una striscia lavorata a maglia, 
non importa  se non è molto regolare, 
tanto poi verrà intessuta dal filo con le perline. 
Io ho usato il filo di rame sottile della Gutermann
 e un paio di ferri n. 3,5. 
 Per la misura regolatevi con il vostro polso,
 così come anche per la larghezza,
 questo misura cm.15 x  4.




Ora prepariamo la "trama", 
con un pezzo di filo entriamo in una maglia e
 lo  facciamo passare da una maglia all'altra, 
 infilando le perline e disponendole in modo
 armonioso secondo il nostro gusto.





Procediamo in questo modo fintanto che abbiamo 
completato la superficie,  se il filo è poco, 
affranchiamolo con l'aiuto delle pinzette
 e prendiamone un altro pezzo. 
Fate molta attenzione agli occhi quando
 lavorate col filo metallico "libero", 
sarebbe meglio usare
 gli occhiali di protezione.




A questo punto col filo rimasto rinforziamo i bordi 
facendolo passare nelle maglie esterne, quasi 
come un sopraggitto o un punto festone.





Ora applichiamo la chiusura, io ho utilizzato dei ganci 
che avevo preparato tempo fa e che ho "cucito" 
sul mio bracciale sempre col solito filo di rame, 
però vanno benissimo un moschettone e degli anellini 
oppure altre chiusure a vostra scelta.






Eccolo  finalmente terminato! Se vi piace lo potete tenere così piatto 





oppure potete dargli una bombatura, 
basta una leggera pressione sui bordi.
Spero che questo mini-tutorial vi sia piaciuto
 e soprattutto vi sia utile, a presto!

con questo post



giovedì 27 ottobre 2011

Scialletto scaldacollo

Ecco lo scialletto scaldacollo realizzato con le istruzioni di  Lella del blog  Creare per Hobby ,
Se ne desiderate  uno anche voi rivolgetevi a Super-Lella,  è  molto semplice e veloce da fare!!



Il mio modello preferito, molto paziente..non protesta e non si muove nemmeno!





Ho usato due lane diverse  bianca e grigio chiaro che unite danno un effetto mélange sfumato



Come finitura sulle punte ho cucito due bottoni sferici di metallo che sembrano due campanellini, che ne dite, li lascio? Le istruzioni prevedevano delle perline,  ma quando ho visto queste pallette nella scatola dei bottoni... mi hanno conquistato!

mercoledì 26 ottobre 2011

Una nuova collana e "Diamoci il cuore"


Ciao a tutte,  sono tornata con un'ennesima collana di lana infeltrita.. spero di non annoiarvi!  Come vi ho accennato nel post  precedente,   ho avuto la sventura di imbattermi  in un sito malevolo che mi ha provocato un guaio,  la stessa cosa è capitata ad un'altra blogger..  e probabilmente anche ad altre persone.. comunque per fortuna eccomi qua ancora...l'idea di non poter condividere e comunicare tramite blog mi aveva messo una tristezza addosso!



 Simile alle precedenti ma con qualche particolare un po' diverso



Con questa collana, insieme ad altre cosette, partecipo all'iniziativa di  Mad  del blog  Il Cerchio degli Elfi      "Diamoci il cuore" a  favore dei cani abbandonati.   Potete partecipare anche voi, siete ancora in tempo ma ...affrettatevi!!  Qualsiasi vostra creazione va bene, leggete tutte le info sul suo blog.

sabato 22 ottobre 2011

Avviso

Per alcuni giorni sarò assente perchè sono senza P.c. causa virus,  mi dispiace moltissimo!!
A presto!!

Grazie Laura!!

Oggi vi volevo mostrare il delizioso segnalibro che mi ha inviato  Laura  del blog   Arrina.
Laura è  bravissima nei lavori ad uncinetto ed ultimamente si è dedicata anche al lavoro a maglia, realizzando dei bellissimi scialli.









        Non è bellissima questa farfalla? Grazie Laura!!


P.S. Non so come mai ma, da un po' di tempo, mi compaiono delle pubblicità e delle sottolineature con dei link che io proprio non ho inserito.. se vi disturbano....sappiate che non è colpa mia! Magari c' è qualcuno che mi sa dire come fare a toglierle? Grazie!!

mercoledì 19 ottobre 2011

Collana di lana infeltrita




La produzione delle collane di lana infeltrita continua! Questa, di un bell'azzurro polvere mi piace particolarmente e le ho fatto pure una spilla in abbinamento. Le girelle e le roselline sono cosparse di perline trasparenti come gocce di rugiada, i cordini sono rivestiti di filo in tinta. Ecco qualche particolare



 photo 006-2-1.jpg
                         

martedì 18 ottobre 2011

Pacchettini e regali

Un po' di tempo fa ho preparato dei regalini per alcune amiche. Per confezionarli ho usato la carta da pacco messa doppia che poi ho cucito a macchina per formare delle bustine. Come decorazione ho applicato un fiocco di paglietta naturale e delle  foglie, l'idea era che avesssero un aspetto "autunnale", insomma di stagione!








Vi piacciono le mie bustine? E' la prima volta che le faccio, a me sembrano proprio carine! Ed ecco cosa contenevono..i miei  cuori e ciondoli fatti con filo e perline..



domenica 16 ottobre 2011

Felted necklace

Eccomi tornata dalla breve degenza in ospedale, e anche se non sono proprio ancora "pimpante" ho alcune cosette che avevo terminato poco prima che mi chiamassero e non avevo fatto in tempo a postare. Per il resto tutto bene, a parte un forte mal di schiena  (che avevo messo in conto, dovendo tenere per parecchie ore e ferma la stessa postura .Anche a letto non riesco a stare più di alcune ore e mi alzo prestissimo ..) Ma torniamo alla mia piccola produzione "anti- ansia da chiamata", un'altra collana di lana infeltrita, stesso modello a "bavaglino"  ( "bib necklace" è più bello in inglese) anche questa fatta di girelle di lana ricamate con perline ma  invece del cordino ho aggiunto alcuni pezzi di  catena vintage



Alcuni particolari, lato "A" e lato "B"








mercoledì 12 ottobre 2011

Mi piace il lago..

Mi piace molto il lago in questa stagione....non fa ancora freddo come d' inverno e non c'è più la marea estiva di gente vociante.. Perchè la mia idea di lago è più di tipo romantico,  mica "balneare":   belle passeggiate,  sorseggiare una tazza di thé con qualche biscottino in un locale con vista,  magari con arredamento d' epoca ..  osservare le anatre e i cigni,  ammirare gli splendidi colori dei germani reali...se poi si può anche visitare un antico borgo,   tanto meglio!
























Lovere - Lago d'Iseo
Santa Maria in Valvendra

sabato 8 ottobre 2011

La Magia del Vento Giveaway

La dolce Lena  propone di festeggiare il primo compleanno del suo blog La Magia del Vento con questo interessante Giveaway:  per partecipare,  oltre alle solite regolette in uso,  occorre scrivere un post sulle nostre 5 Piccole Felicità Autunnali o 5 Piccoli Obiettivi,  cose da fare,  piccole soddisfazioni che vorremmo toglierci in questo periodo dell'anno,  aggiungendo una foto a tema.  Ecco la mia


E' un dolce paesaggio autunnale delle nostre montagne,  sullo sfondo una chiesetta sembra invitarci ad un momento di raccoglimento e di riflessione..
Le mie piccole felicità autunnali o meglio i miei obiettivi sono questi:
 1) risolvere,  o almeno migliorare,  i miei problemi di salute..non è un luogo comune..se stai bene puoi     
affrontare meglio ogni problema!
2) sistemare la mia casetta che ne ha proprio bisogno
3) fare ordine e gettare il superfluo (aiuto!! )
4) riprendere a fare esercizio fisico (sempre dopo il punto 1 ) e perdere "qualche" kilo,  sempre per stare meglio e... non certo per la prova-costume!!
5) e in ultimo ma non per ultimo,  mi piacerebbe tanto che mio figlio si stabilizzasse sul lavoro per potersi costruire una propria vita indipendente, che l'età ormai ce l'ha...e si fa presto a dire bamboccioni,  ma senza soldi non si può far nulla.. e questo è un desiderio più che un obiettivo..

E detto ciò  auguro una Buonissima Domenica a tutti voi che passate di qua ( e anche a me!!)

mercoledì 5 ottobre 2011

Porta-orecchini da una vecchia racchetta



Eccomi ancora qua...  già  tornata?   Ma no,  purtroppo non sono ancora..partita!
  Sembra una telenovela ma ieri, dopo aver passato la mattinata in attesa del ricovero,
sono stata "rimandata a casa"  a causa di un urgenza...
vorrà dire che il mio problema non è poi così grave, 
mi richiameranno (forse..) questo fine settimana..
 però stare tanto ad aspettare  mi aveva messo ansia e..
quale miglior cura della creatività? 
E allora  ho ultimato il  progettino che avevo iniziato qualche giorno prima.
L'idea è partita da questa vecchia racchetta da tennis,
 ritrovata nel sistemare il garage..segata via l'impugnatura
mi è rimasto un bell'ovale con una rete perfetta
per appendervi i miei orecchini "pendenti"





Volevo però farle una "degna"cornice..già ma come?
Ho pensato alla pasta di legno che si usa per restaurare
ed anche per ricostruire le parti mancanti di mobili e cornici,
ma era quasi introvabile!
Alla fine l'ho trovata al Self,
 ne esistono di tanti tipi nelle diverse essenze.
Però non andava bene per quello che avevo in testa io..
troppo "pesante" e più simile ad uno stucco,
quasi impossibile da tirare sottile..
Per fortuna avevo anche acquistato un nuovo tipo di Fimo
 che non richiede cottura ed allora ho utilizzato quello.




Ho lasciato asciugare bene il tutto e poi sono passata
alla tinteggiatura con colori acrilici,
un mix di bianco-grigio-azzurrino con qualche lieve tocco dorato.
 Ho tolto con una spugnetta il colore in eccesso ed ho lasciato,
di nuovo,  asciugare bene.la mia cornice che finalmente
cominciava ad avere un aspetto più attraente..
Ecco qua alcuni particolari





Come rifinitura ho incollato nel bordo interno un cordoncino panna/oro
 ( riciclato da una confezione natalizia che ho fatto bene a conservare..)
che mi sembra ci stia proprio bene,
un gancetto per appenderlo..
et voilà!!


Ed ecco appeso il mio nuovo porta-orecchini...
ancora vuoto però!





eccolo in pieno servizio





Carino vero? A me piace molto, e poi mi ha aiutato
 a non farmi prendere troppo dall'ansia!
 Grazie per i vostri affettuosi commenti,
vi terrò aggiornate non appena avrò delle novità..




lunedì 3 ottobre 2011

Passeggiata lungo il lago

Con queste belle giornate di sole, come si fa a rimanere chiusi in casa? Meglio uscire a passeggiare, ci sarà tutto l'inverno per restare a cucire e sferruzzare!
































Le foto le ho scattate in un luogo che mi piace molto, il lago di Endine, località Spinone al lago. Da domani e per qualche giorno sarò assente per motivi di salute ma....tornerò presto, ho tanti lavoretti da ultimare e da mostrarvi!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...